Medialliance Graphic è il primo produttore di lastre a ricevere la nuova e ambita certificazione XPS Crystal di Esko

Medialliance Graphic Bourgoin Jallieu, azienda francese leader nel settore della grafica per imballaggi, è diventata la prima azienda a ottenere la certificazione di “eccellenza nella categoria” nell’ambito di un nuovo programma targato Esko.

Medialliance XPS Crystal certificate

Il programma di certificazione XPS Crystal, lanciato di recente, riconosce i meriti delle aziende capaci di produrre lastre flessografiche di alta qualità in modo costante. “Il nuovo programma rappresenta un ottimo strumento con cui le aziende comunicano la propria gamma di offerte ‘best in class’ a partner e clienti della filiera produttiva”, commenta Pascal Thomas, direttore delle operazioni flexo di Esko. “È la conferma di come l’eccellenza nella produzione di lastre flessografiche contribuisca a consolidare le migliori procedure nei processi di produzione e la qualità costante della stampa finale”.

Il programma di certificazione è stato appositamente sviluppato da Esko per fare in modo che l’intera filiera produttiva riesca a soddisfare le sfidanti esigenze di marchi e produttori di imballaggi in termini di lastre di qualità precisa e prevedibile, con processi produttivi stabili su qualsiasi tipo di fotopolimero. Introdotta in seguito alla grande popolarità e al successo ottenuti dal programma di certificazione HD Flexo per la produzione di lastre flessografiche, la nuova certificazione è offerta nell’ambito del piano di assistenza hardware per XPS Crystal e garantisce un netto miglioramento qualitativo rispetto a un semplice attestato di certificazione. Il processo può essere avviato al momento dell’installazione, durante un intervento di manutenzione preventiva o su richiesta.

“La certificazione è valida per 24 mesi”, spiega Thomas. “Durante questo periodo, Esko supporta il controllo qualità dei membri verificando la qualità di incisione e lavorazione dei macchinari sulla base di un confronto con le lastre di riferimento certificate Esko XPS.

“Ottenere la certificazione significa che i membri possono garantire qualità e prestazioni ottimali delle lastre e della stampa finale per i propri clienti”, sottolinea Thomas. “Siamo lieti che Medialliance, azienda che vanta una reputazione eccezionale e con cui collaboriamo intensamente da molti anni, sia diventato il primo dei nostri partner globali a conseguire questo importante attestato”.

Olivier Barbier, responsabile del progetto di Medialliance Graphic Bourgoin Jallieu, ha dichiarato che l’azienda ha sempre puntato a un ruolo di avanguardia nel settore e, quindi, è entusiasta di essere stata la prima a completare con successo l’iter di certificazione.

“Medialliance si è conquistata una posizione di partner di fiducia per le aziende alla ricerca di supporto per gli imballaggi e l’identità del marchio”, spiega Barbier. “Perfezionando le nostre competenze tramite un’esperienza pluridecennale, cerchiamo sempre di soddisfare le crescenti esigenze dei nostri clienti in termini di capacità e servizi. Siamo rinomati per la produzione di lastre della massima qualità e la nostra reputazione si è cementata grazie ad oltre 40 anni di attività nel settore.

“Un riconoscimento da parte di terzi come questo consolida ulteriormente il nostro nome”, osserva Schmitt. “Essendo un partner certificato, possiamo ora sfruttare il vantaggio delle migliori procedure di riferimento per il controllo della qualità e l’efficienza produttiva. Inoltre, il programma di certificazione Esko è uno straordinario strumento di marketing per la nostra attività e ci consente di offrire valore aggiunto e promuovere un ulteriore livello di controllo qualità per i nostri clienti”.

Pascal Thomas aggiunge che il programma di certificazione XPS Crystal è ora aperto a tutti gli utenti dell’innovativa unità di esposizione XPS Crystal di Esko. “Oltre ai vantaggi di comunicazione esterna già citati da Olivier, i membri certificati potranno verificare la propria produzione di lastre confrontandola con lo standard di riferimento del settore. In questo modo, saranno anche in grado di monitorare la qualità delle lastre nel tempo e individuare potenziali problemi prima di andare in stampa”, conclude Thomas.

La pluripremiata tecnologia XPS Crystal di Esko coniuga perfettamente l’esposizione principale e la retroesposizione UV grazie all’utilizzo di LED che emettono sempre una luce ultravioletta costante rispetto ai telai di esposizione tradizionali, che sfruttano lampade a intensità fluttuante. Vincitrice di vari premi prestigiosi, tra cui FTA Award, 2017 InterTechTM Technology Award, 2018 EFIA Technology Award e Red Dot Award for Product Design, la macchina XPS Crystal garantisce l’esposizione principale e la retroesposizione UV simultanee e controllate in maniera ottimale per la produzione di lastre flessografiche digitali assolutamente uniformi.

FTA Award logo  InterTech Award logo  Red Dot Awards logo


More info

Modulo di contatto