Unità di esposizione XPS Crystal

Lastre più uniformi

XPS Crystal: lastre più uniformi

Il programma di certificazione XPS Crystal

Che cos’è la certificazione XPS Crystal?

Il programma di certificazione XPS Crystal è incentrato sulla produzione di lastre e su una qualità di stampa di livello assoluto. Il programma di certificazione è aperto a tutti gli utenti XPS Crystal e può avere inizio al momento dell’installazione di XPS Crystal, durante un sopralluogo per la manutenzione preventiva della macchina o su richiesta.

Perché è consigliabile ottenere la certificazione?

Il certificato consente di comunicare che la propria azienda offre una produzione di lastre da “primi della classe”:

  • Lastre con rilievo prevedibile e preciso
  • Lastre prodotte con la maggiore uniformità possibile
  • Lastre di qualità impeccabile

Il cliente riceverà un certificato con cornice, un logo per la firma di posta elettronica e un report di certificazione utilizzabile per finalità di verifica interna.

Oltre ai vantaggi della comunicazione esterna, sarà anche possibile verificare la produzione di lastre sulla base dello standard di settore. In questo modo, si potrà monitorare la qualità delle lastre nel tempo e rilevare potenziali problemi prima di andare in stampa.

Come ottenere la certificazione XPS Crystal

La procedura di certificazione comprende tre passaggi.

Domande frequenti

Quanto tempo è necessario per ottenere la certificazione e ricevere un certificato?
Per acquisire la certificazione e ricevere i certificati, possono essere necessari fino a 30 giorni.

Quanto costa ottenere la certificazione?
La procedura di certificazione viene offerta nell’ambito del contratto di manutenzione XPS Crystal. Un contratto di manutenzione è consigliato per garantire le condizioni ottimali della macchina XPS Crystal in uso. Se non si possiede un contratto di manutenzione, consigliamo di ordinare una manutenzione preventiva che comprenda la procedura di certificazione.

Qual è la validità della certificazione?
La certificazione XPS è valida per 24 mesi.

Vengono certificati procedimenti di produzione lastre di “terze parti”?
Esko non certifica lastre prodotte con attrezzature di terze parti o senza l’impiego di retini Esko.

Perché la certificazione XPS richiede il controllo di una maschera e di una lastra lavorata?
Esko supporta il controllo della qualità verificando la qualità di incisione e di lavorazione delle attrezzature del cliente in base allo “standard di riferimento previsto dalla certificazione Esko”.

In questo modo, si avranno un valido punto di partenza e una chiara panoramica dei macchinari adibiti alla produzione di lastre. Inoltre, Esko offre un’opzione di rinnovo annuale della certificazione per poter verificare eventuali deviazioni del procedimento nel corso del tempo.

Esko

Modulo di contatto


Iscrizione
Questo sito web utilizza i cookie e altre tecnologie di monitoraggio. Accedendo al sito web, si accetta la nostra
Informativa sulla privacy.