CDI

Per lastre e maniche, per lastre tipografiche e flessografiche: qualunque sia il settore di attività di un’azienda, Esko fornisce la soluzione di flessografia digitale più avanzata per soddisfare ogni esigenza.

Per una flessografia di livello superiore

Per lastre e maniche, per lastre tipografiche e flessografiche: qualunque sia il settore di attività di un’azienda, Esko fornisce la soluzione di flessografia digitale più avanzata per soddisfare ogni esigenza.

Guida gratuita

Guida ai segreti di una qualità flessografica superiore

Scarica

Modelli



HD Flexo e Full HD Flexo

I nuovi standard di qualità per la stampa flessografica: le tecnologie HD Flexo e Full HD Flexo coniugano l’esposizione ad alta risoluzione con la retinatura avanzata.

Digital Flexo Suite

La produzione automatizzata di lastre flessografiche garantisce un tangibile abbattimento dei costi. Digital Flexo Suite racchiude tutti i prodotti software Esko per la produzione di lastre ed è progettata appositamente per soddisfare le esigenze del settore degli imballaggi.

Ulteriori informazioni su Digital Flexo Suite

Flessografia: la soluzione ideale per la stampa di imballaggi

La flessografia viene utilizzata in tutto il mondo come la tecnica di stampa degli imballaggi per eccellenza. Trova applicazione, ad esempio, nella stampa di supporti non porosi necessari per vari tipi di imballaggi alimentari. Fra i tipici prodotti stampati con la flessografia vi sono:

  • Scatole in cartone ondulato marrone
  • Imballaggi flessibili
  • Plastica flessibile
  • Etichette autoadesive
  • Tazze e contenitori monouso
  • Buste
  • Carta da parati
Stampa di imballaggi flessibili

La stampa di imballaggi flessibili e la flessografia vanno di pari passo. L’elenco degli imballaggi flessibili comunemente stampati con il processo flexo è pressoché infinito: shopper, sacchetti per alimenti e igienici, sacchi, cartoni per latte e bevande, plastica flessibile, etichette autoadesive...


Problemi di tirature di stampa ridotte? La soluzione ha un nome: flessografia.

Le tirature di stampa si stanno riducendo sempre di più, una tendenza fatta registrare soprattutto dal mercato dei beni di largo consumo e al dettaglio. Le aziende del settore hanno continua necessità di coinvolgere la clientela con messaggi accattivanti, stagionali o addirittura personalizzati. Per alcuni trasformatori di imballaggi questo costituisce un problema: il rotocalco è infatti troppo costoso per le tirature ridotte. La flessografia offre la soluzione ideale: grazie alla tecnologia HD Flexo gli stampatori flessografici sono adesso in grado di competere con la qualità rotocalcografica, ma con costi di prestampa inferiori.


Oltre 15 anni di innovazione nella flessografia

Da decenni Esko sviluppa soluzioni software e hardware innovative per la stampa flessografica. L’azienda ha inventato la flessografia digitale nel 1995 e da allora è leader per quanto concerne lo sviluppo di questa tecnologia. Le soluzioni flexo targate Esko sono adottate in circa il 90% della produzione flessografica di alta qualità. Oggi Esko è sinonimo di qualità e uniformità eccellenti in tutte le applicazioni di stampa flessografica nel settore degli imballaggi.

La flessografia si avvale di quasi tutti i tipi di supporti, tra cui plastica, pellicole metalliche, cellophane e carta. La flessografia digitale impiega un laser computer-assistito per incidere l’immagine su lastre polimeriche, per esempio le lastre Cyrel. Abbinate alla tecnologia HD Flexo, le unità CDI trasformano le lastre polimeriche in lastre flessografiche di alta qualità. HD Flexo garantisce tempi di preparazione per la stampa più rapidi e le lastre forniscono tirature maggiori. Un minor numero di cicli di lavaggio inoltre fa sì che la macchina da stampa venga utilizzata in maniera ottimale.

Contatto
Esko

In contatto con Esko


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.