Print Control Wizard:
competenze flessografiche approfondite, ora alla portata di tutti

Una procedura guidata intelligente per i parametri di stampa

Il software Print Control Wizard semplifica ulteriormente la produzione di lastre.
Gli operatori possono infatti avvalersi della procedura guidata per creare velocemente lastre flessografiche di qualità superiore.

Lo strumento sfrutta tutti i principali parametri e le variabili di stampa (risoluzione di incisione, impostazioni di esposizione, lastra, supporto, anilox, tipo di macchina da stampa, inchiostri ecc.) per generare retini e curve standard per ciascuna applicazione, eliminando tutte la attività ridondanti.

Quota

“Le lastre con retinatura Crystal, generate da Print Control Wizard, offrono non solo una migliore qualità di stampa, ma anche un’uniformità ottimale durante la produzione”.

Sebastian Longo, presidente, Fotograbados Longo S.A. (Argentina)

Interfaccia utente intuitiva con funzionalità avanzate

Print Control Wizard fa parte del noto Imaging Engine di Esko. Offre un’interfaccia utente intuitiva che guida l’utente durante la procedura di preparazione delle lastre.

Sfrutta le approfondite competenze flessografiche di Esko e crea automaticamente nuovi retini Crystal per Imaging Engine, allo scopo di rasterizzare il file prima di inviare i file LENX separati alle fotounità flessografiche CDI e alle unità di esposizione XPS Crystal .

Vantaggi dell’impiego della tecnologia di retinatura Crystal insieme all’unità di esposizione XPS Crystal

Per la reprografia:

  • Una funzione specifica rimuove i punti parziali (che danno luogo a varie imperfezioni sulla macchina da stampa).
  • Tinte e sfumature vengono stampate in modo pulito, pertanto c’è minore necessità di prendere in considerazione la retinatura basata su oggetti.

Per le lastre:

  • L’unità di esposizione XPS garantisce lastre più uniformi.

Per la macchina da stampa:

  • Meno fermi di stampa per la pulizia dell’ultimo momento e tempi di preparazione più rapidi migliorano l’efficienza complessiva delle attrezzature.
  • Possibilità di passare alla stampa con una serie fissa di inchiostri.

Per la qualità di stampa:

  • Stampa flexo con sfumature piene e pulite.
  • Meno ponticelli tra i punti.
  • Punti con alte luci ottimizzate.
  • Riduzione/eliminazione del contrasto forte tipico della flessografia.
  • Immagini granulose: un apposito strumento per regolare la quantità di punti stocastici permette di limitare il cosiddetto “effetto grana”.

Massima qualità possibile

Abbinando CDI Crystal, XPS Crystal e Print Control Wizard, è possibile ottenere il massimo livello di qualità e uniformità nel settore della flessografia. Non sono necessari esperti nella produzione di lastre.

CDI XPS Crystal + Print Control Wizard

CONTATTI
Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.