DeskPack 18

I plug-in per Illustrator® permettono di ridurre i tempi operativi.

DeskPack: plug-in di prestampa professionale per Adobe® Illustrator®

Ink Tools
per Adobe® Photoshop®

Plug-in per la preparazione di immagini con selezioni colore a tinte piatte.

Il nuovo Viewer consente di visualizzare in modo preciso le immagini con qualsiasi numero di selezioni colore speciali. È possibile vedere come tinte piatte e colori CMYK appaiono nella sovrastampa senza dover eseguire prove di stampa cartacee intermedie.

Il filtro Inkswitch calcola automaticamente le selezioni colore speciali per riprodurre l’aspetto di una destinazione CMYK. La tecnologia brevettata da Esko viene impiegata per creare separazioni completamente nuove per qualsiasi combinazione di due, tre o quattro tinte piatte.

Guida all’acquisto

Siete interessati ad acquistare Ink Tools per Adobe® Photoshop®?

Ink Tools per Photoshop® (PC/Mac)

Gli stampatori di imballaggi utilizzano spesso serie di inchiostri speciali (diversi dagli inchiostri quadricromatici standard) per eliminare il rischio di fluttuazioni cromatiche critiche nelle tirature di stampa lunghe. Per mantenere basso il numero totale di inchiostri di stampa, è necessario rieseguire le separazioni nelle immagini a tono continuo, in genere prodotte in formato CMYK, per queste serie di inchiostri non standard.

L’esatta visualizzazione a video di tinte piatte miste stampate si avvale di tecnologia Esko brevettata.

InkSwitch per le selezioni
colore speciali

Il modulo InkSwitch analizza l’intero spettro cromatico delle immagini e calcola una nuova serie di separazioni ottimali conformi ai colori originali. Sfruttando l’esperienza di Esko nella gestione del colore, è possibile eseguire tali operazioni con buona precisione anche senza effettuare test completi di calibrazione della macchina da stampa. L’effetto della modifica degli inchiostri di stampa può essere visualizzato immediatamente sullo schermo, prima o dopo le variazioni apportate alle separazioni.

Gli strumenti per tinte piatte in Adobe Photoshop rivoluzionano la separazione e l’elaborazione di file multicanale. Le scansioni in quadricromia possono essere separate successivamente con facilità in qualsiasi serie di colori desiderata. Si lavora sull’intera immagine anziché modificare ogni singola separazione. È possibile creare un nuovo colore mescolando gli inchiostri del lavoro o clonare miscele cromatiche esistenti e applicarle direttamente nell’anteprima a colori. Gli oggetti delle tinte piatte possono essere inseriti in livelli diversi per una flessibilità e una creatività ottimali. Ciascuna separazione viene modificata automaticamente e viene anche eseguito lo scavo durante la visualizzazione del risultato che sarà stampato.

Vantaggi degli strumenti per tinte piatte in Photoshop®

  • Enorme risparmio di tempo per la creazione di selezioni colore a tinte piatte
  • Minore calibrazione della macchina da stampa grazie alla tecnologia Esko-Graphics brevettata per la configurazione degli inchiostri
  • Supporto dei livelli per il mantenimento della modificabilità integrale durante il ciclo dinamico di controllo delle versioni
  • Riduzione dei costi con InkSwitch
  • Riduzione del numero di unità di stampa grazie a InkSwitch, con conseguente risparmio in termini di tempo e produzione
  • Migliore qualità grazie all’uso delle tinte piatte
  • Migliore equilibrio cromatico
  • Migliore controllo della densità dell’inchiostro
  • Migliore controllo dell’aumento del punto
CONTATTI
Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.