Glatz Klischee produce lastre flessografiche digitali assolutamente uniformi grazie a XPS Crystal 5080

Il service di prestampa austriaco Glatz Klischee raggiunge uno storico traguardo tecnologico grazie alla pluripremiata unità di esposizione per lastre flessografiche XPS Crystal 5080.

Down

Service di prestampa di assoluta eccellenza

Glatz Klischee GmbH è un service di prestampa con sede a Bregenz, in Austria. Fa parte del gruppo Glatz.

L’azienda è specializzata in imballaggi flessibili e cartone ondulato per i mercati di Austria, Germania Meridionale e Svizzera.

La linea di prodotti comprende il cartone ondulato, gli imballaggi flessibili, lastre e lastre litografiche per la stampa offset.

Glatz Klischee può vantare una produzione flessografica di alta gamma con retini a 250 lpi e si impegna a garantire la migliore qualità nella produzione di lastre.

Glatz Klischee produce lastre flessografiche digitali assolutamente uniformi grazie a XPS Crystal 5080


Salva

Kit di campioni

Risultati garantiti con il kit di campioni per lastre e stampe flexo

Richiedi

Ora, grazie a questa tecnologia, possiamo offrire retini standard (137/152 lineature) ai nostri clienti , fino ad arrivare al top di gamma con 250 lpi. Garantiamo lastre della migliore qualità possibile, con un livello di uniformità e ripetibilità mai raggiunto prima.

Manfred Schrattenthaler, amministratore delegato, Glatz Klischee (Austria)

Svantaggi delle lampade tradizionali

Glatz Klischee riteneva che le unità di esposizione a luce analogica avessero ormai fatto il loro tempo nella produzione di lastre. C’erano infatti problemi di uniformità o variazioni nell’intensità di esposizione.

Pionieri dell’esposizione a led UV

L’esposizione UV segna un passaggio decisivo nella produzione di lastre flessografiche stabili e uniformi. Ecco perché il service di prestampa austriaco Glatz Klischee ha installato XPS Crystal 5080, l’unità di esposizione per la produzione di lastre flessografiche targata Esko.

Soluzione pluripremiata per la produzione di lastre flexo

Logo di Red Dot Award

Logo di FTA Award

Logo di InterTech Award 2017

Ci siamo accorti che, in termini di qualità e in particolare con retinature molto fini (250 lpi), la retroesposizione è più importante del previsto. Anche punti di stampa piccoli e retini di struttura delicata sono posizionati meglio che in passato e i rilievi risultano estremamente omogenei.

Holger Stier, direttore tecnico, Glatz Klischee (Austria)

Una pietra miliare nella produzione di lastre flessografiche

Per Glatz Klischee, l’esposizione principale e la retroesposizione UV nella stessa unità rappresentano un traguardo storico nella produzione di lastre flessografiche, perché migliorano la qualità di esposizione e garantiscono lastre estremamente uniformi.

Anche punti di stampa piccoli e retini di struttura delicata sono posizionati meglio che in passato grazie alla retroesposizione, e i rilievi risultano estremamente omogenei.

XPS Crystal 5080 permette di ottenere risultati sempre costanti grazie all’esposizione a led UV.

Non solo è possibile controllare la durata di esposizione, ma gli operatori possono anche regolare l’intensità della radiazione UV in base ai requisiti di un lavoro.

Modulo di contatto
Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
Questo sito web utilizza i cookie e altre tecnologie di monitoraggio. Accedendo al sito web, si accetta la nostra
Informativa sulla privacy.