Profitti immediati grazie a imballaggi di dimensioni ottimizzate

L’ottimizzazione delle dimensioni degli imballaggi implica piccole modifiche di progettazione che portano cospicui profitti.

Cosa è l’ottimizzazione delle dimensioni degli imballaggi?

Ottimizzare le dimensioni significa adattare un imballaggio in termini di formato, forma, peso o volume.

Modifiche anche minime hanno un impatto ancora maggiore su vari elementi della filiera produttiva: imballaggi secondari, modello di pallet, carico dei camion e stoccaggio.

Di conseguenza l’ottimizzazione delle dimensioni nella fase iniziale della progettazione garantisce efficienze e risparmi immediati, insieme a un migliore controllo sul ciclo di vita di prodotti e imballaggi.

Cape Pack: come funziona?
Report di pallettizzazione

Perché ottimizzare le dimensioni?

Per poter risultare sempre più accattivanti, i marchi odierni devono essere estremamente ricettivi nei confronti dei trend di mercato,

che cambiano in continuazione e, quindi, non è facile seguirne i passi. Tuttavia un allineamento a tali tendenze ha in genere effetti importanti sugli imballaggi dei prodotti, di cui può essere necessario modificare dimensioni, forma, testi o grafiche. La maggior parte dei brand apporta qualche variazione relativa a ciascuno dei proprio prodotti nel giro di 12 o 18 mesi, se non prima.

Ottimizzando le dimensioni di un imballaggio, è possibile controllarne le modifiche e migliorare così l’intera filiera produttiva degli imballaggi.

Progettazione intelligente per una spedizione più efficiente

Taglio dei costi

Gli imballaggi ottimizzati si traducono in costi inferiori e immediatamente riconoscibili. Ogni euro risparmiato rappresenta un profitto aggiunto per l’azienda senza aumentare i prezzi, vendere più prodotti o incrementare la quota di mercato.



Riduzione delle emissioni di carbonio

È ugualmente possibile ottimizzare le dimensioni degli imballaggi per motivi di sostenibilità. Lievi modifiche agli imballaggi dei prodotti hanno un effetto diretto sull’impiego di materiale, sul numero di scatole impilate su un pallet, sullo schema di carico dei pallet, sul chilometraggio dei camion e sulle emissioni di CO2.

I vantaggi ineguagliabili offerti da imballaggi di dimensioni ottimizzate

Gli strumenti ideali per ottimizzare le dimensioni degli imballaggi

Gli strumenti software intelligenti forniti da Esko rispondono alle esigenze di ottimizzazione delle dimensioni degli imballaggi di un marchio e ne prevedono gli effetti sull’attività aziendale.

Cape Pack - Software di pallettizzazione
Cape Pack

Cape Pack è il software di pallettizzazione leader di settore a livello mondiale per determinare le dimensioni ottimali degli imballaggi dal punto di vista della logistica.

Prova gratuita

Ulteriori informazioni su Cape Pack

ArtiosCAD
ArtiosCAD

ArtiosCAD è il software di progettazione strutturale più utilizzato nel settore degli imballaggi. La sua integrazione con Cape consente di allineare in modo ottimale la progettazione e la spedizione degli imballaggi.

Ulteriori informazioni su ArtiosCAD

Introduzione all’ottimizzazione delle dimensioni degli imballaggi

Siamo lieti di poter analizzare le problematiche, suggerire soluzioni innovative e fare proiezioni della redditività degli investimenti.
Per saperne di più, scaricare la brochure.

Contatto
Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.