Il software Esko più recente semplifica la digitalizzazione, l'automazione e la connessione per superare le odierne sfide del business degli imballaggi

Il software Esko più recente semplifica la digitalizzazione, l'automazione e la connessione per superare le odierne sfide del business degli imballaggi

Le nuove innovazioni creano le basi per identificare gli sprechi, mitigare i rischi e ottimizzare le opportunità

esko-november-release-22.11

Per i marchi e i fornitori di imballaggi di oggi che devono affrontare una serie di sfide potenzialmente paralizzanti, Esko ha sviluppato le sue ultime innovazioni software, per rendere più facile la connessione tra persone e processi, automatizzare le operazioni e promuovere miglioramenti operativi.

"La crisi energetica, l'erosione dei margini, la carenza di materiali, manodopera e competenze, sono queste le sfide significative che le aziende di oggi devono affrontare", ha affermato Jan De Roeck, Direttore di Marketing, Relazioni e Strategia di Esko.

“Il ruolo della tecnologia e dell'innovazione è fondamentale per superare queste sfide. Ora è imperativo che le aziende rivedano le loro attuali operazioni commerciali e identifichino le aree in cui possono apportare miglioramenti significativi e promuovere l'efficienza operativa in modo che non solo sopravvivano ma prosperino".

È in questo clima che Esko ha sviluppato la sua versione software 22.11, portando sul mercato nuovi sviluppi tecnologici che faranno avanzare il settore, aiutando le aziende a identificare gli sprechi, mitigare i rischi e ottimizzare le opportunità mentre si preparano ai megatrend previsti per il 2023.

Esko Release 22.11 include una serie di nuove funzionalità, tra cui:

  • Abbonamenti dinamici - un nuovo modello di licenza basato su cloud per applicazioni on premise che semplifica la gestione globale e la distribuzione delle licenze in tutti i siti;
  • ArtPro+ GMG OpenColor Connector – consente di lavorare in modo più intelligente con una gestione del colore semplificata tra i sistemi, con strumenti di visualizzazione e automazione all'avanguardia che offrono nuovi livelli di prevedibilità ed efficienza del colore in tutto il flusso di lavoro;
  • Maggiore automazione della flessografia – con il nuovo posizionamento automatico PlateID e l'introduzione dell'unione nidificata in Flexo Engine, offrendo maggiore automazione e maggiore efficienza nella sala lastre;
  • Miglioramenti automatizzati del flusso di lavoro – nuovo supporto multi-MIS in Automation Engine SaaS e nuovi strumenti di configurazione in WebCenter per migliorare l'esperienza dell'utente;
  • Nuovi standard FEFCO come strumenti parametrici in ArtiosCAD – Esko è la prima a introdurre sul mercato i nuovi standard di stile di progettazione FEFCO (la Federazione europea dei produttori di cartone ondulato) come strumenti parametrici, nel suo software di progettazione strutturale;
  • Intelligenza artificiale integrata di Tilia Labs: – sfrutta l'intelligenza artificiale tramite Esko Automation Engine; ripensa al processo di pianificazione e imposizione e sblocca miglioramenti della produttività con un'interfaccia perfetta tra i dati di prestampa e i dati di produzione.

"Il nostro obiettivo principale con questa ultima versione del software è fornire una tecnologia che renda più facile per le aziende di imballaggio collegare le persone e i processi, accedere ai dati, automatizzare le operazioni e promuovere l'efficienza operativa", ha affermato Jan. "I nostri nuovi abbonamenti dinamici, per esempio, vengono assegnati a un gruppo di individui, piuttosto che a un singolo utente. Al momento dell'accesso, a ciascun utente, ovunque si trovi, viene semplicemente assegnata una licenza disponibile, a condizione che ci siano licenze disponibili nel gruppo. Quando l'utente termina la propria sessione, questa licenza viene immediatamente rilasciata al gruppo, consentendo un accesso continuo e ininterrotto e potenzialmente il funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza i costi eccessivi delle singole licenze per tutti.

"Allo stesso modo, sappiamo che la reseparazione manuale di immagini e artwork per soddisfare le esigenze di accuratezza del colore dei marchi può essere un processo laborioso e soggetto a errori", ha affermato Jan. "Automatizzando la reseparazione utilizzando la tecnologia GMG OpenColor, tramite la nuova integrazione unica con Esko ArtPro+ nella versione software 22.11, i professionisti della prestampa ora possono visualizzare con precisione il colore negli stati prima e dopo e valutare le deviazioni di colore sullo schermo con letture Delta E precise".

A seguito della recente acquisizione di Tilia Labs, Esko soddisfa anche la necessità dei proprietari di marchi e dei trasformatori di collegare e integrare l'intera catena del valore attraverso la digitalizzazione a monte. "La soluzione tilia Phoenix di Tilia Labs è stata ora integrata con Esko Automation Engine", ha affermato Jan. "Dotata di algoritmi intelligenti per il layout, la stima e la pianificazione dei fogli, tutto questo sottolinea il nostro impegno nel fornire soluzioni software e hardware integrate che accelerino il go-to- market per i beni di consumo confezionati. Stiamo colmando il divario tra trasformatori e proprietari di marchi fornendo strumenti per aiutare i trasformatori a svolgere il lavoro in modo migliore, più rapido ed efficiente".

Jan ha affermato che la nuova versione 22.11 di Esko sarà disponibile per tutti i clienti del software Esko da mercoledì 9 novembre, prima che un evento webinar online martedì 22 novembre esamini in modo approfondito le nuove funzionalità. "Daremo uno sguardo dettagliato ai megatrend del 2023, ai problemi che probabilmente il settore dovrà affrontare, alle sfide e alle opportunità che si presenteranno alle aziende", ha affermato. "I nostri esperti di prodotto e i nostri clienti condivideranno presentazioni e dimostrazioni avvincenti sul ruolo che l'innovazione e la tecnologia devono svolgere, immergendosi in argomenti chiave e mostrando come le aziende possano far progredire il loro percorso di trasformazione digitale e, in definitiva, costruire un futuro più sostenibile".

La nuova versione Esko 22.11 sarà al centro di un evento webinar online martedì 22 novembre. Per iscriversi all'evento gratuito, basta cliccare qui.

Per ulteriori informazioni sulle nuove funzionalità di Esko Release 22.11 e sull'intera gamma di soluzioni software Esko, visita www.esko.com.

Modulo di contatto