Volkers si affida a Esko per ottimizzare l'efficienza della produzione

Specialista di imballaggi olandese completa l'automazione con Automation Engine Connect

Gent (Belgio), 08 marzo 2017 - L'olandese Volkers, specializzata in imballaggi, ha incrementato l'efficienza investendo nelle soluzioni software e hardware di Esko.

L'azienda a conduzione familiare offre servizi completi, dal design alla stampa, per retailer, proprietari di marchi e stampatori. Ha investito in una gamma di tecnologie che ottimizzano le sue attività, riducendo i costi e i tempi di lavorazione. Le acquisizioni includono varie soluzioni software di prestampa Esko, quali Automation Engine Connect, il versatile dispositivo di finitura digitale Kongsberg X20 e un'unità laser Esko CDI Advance 4260 per esposizione diretta su maniche e lastre flessografiche.

Il direttore Rick Volkers spiega: "Essendo un'impresa a conduzione familiare, diamo tutti il massimo. È questo che fa la differenza in un mondo che cambia con una rapidità senza precedenti. Cambiando marcia al momento giusto, puntiamo a soddisfare le esigenze dei clienti e perfino superarne le aspettative. La sfida che affrontiamo consiste nell'essere aperti ai nuovi sviluppi e continuare a innovare. Sappiamo che per riuscirci dobbiamo potenziare e ampliare le nostre capacità: il tavolo Kongsberg e il CDI Esko accresceranno ulteriormente i servizi che forniamo a tutti i livelli, dai marchi più noti alle private label, passando per tutti i clienti compresi tra questi due estremi.

Un altro obiettivo di Volkers era l'incremento dell'automazione. "Volevamo inoltre realizzare un collegamento tra il nostro sistema ERP e il flusso di lavoro di produzione. Automation Engine Connect è stata la soluzione ideale. Ci consente di aumentare l'efficienza, ridurre i costi, accorciare i tempi di consegna e fare preventivi estremamente precisi. È un sistema intuitivo e aperto che rende facile l'integrazione. Possiamo incrementare l'automazione nelle nostre operazioni senza alcun disagio."

Volkers ha ottimizzato il flusso di lavoro con Automation Engine Connect e aggiunto flessibilità di produzione con un'ampia gamma di altre soluzioni di prestampa e flusso di lavoro Esko.

L'azienda utilizza Kongsberg X20 di Esko per un taglio efficiente delle lastre flessografiche e prepararle per la macchina da stampa.

Esko CDI Advance 4260 è destinato alle applicazioni di flessografia di alta qualità, soprattutto per i mercati degli imballaggi flessibili e degli astucci pieghevoli, ma anche ondulato. Con lastre e maniche di grandi dimensioni e produttività elevata, soddisfa le esigenze di stampatori e trasformatori.

La conclusione di Volkers: "Il nostro obiettivo era semplificare l'ICT, incrementare l'efficienza, ridurre gli errori e migliorare la visibilità dell'intero processo di produzione. Volevamo assumere un controllo maggiore delle nostre attività. Grazie alle soluzioni Esko ci siamo riusciti. Siamo particolarmente soddisfatti della facilità d'uso di Automation Engine Connect e della sua apertura che rende più facile sviluppare e gestire le integrazioni e incrementare l'automazione col passare del tempo, senza disagi per le nostre attività."

CONTATTI
Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.