Sempre più clienti si avvalgono della nuova release della soluzione di gestione imballaggi Esko: WebCenter 16

Produttività, prestazioni ed esperienza utente migliorate

Gent (Belgio), 18 novembre 2016 – – WebCenter 16, la soluzione Esko per la gestione degli imballaggi consistente in un portale online per la creazione, gestione e approvazione della grafica per imballaggi e di altre risorse, è stata migliorata con una serie di ottimizzazioni che garantiscono a fotolito e trasformatori efficienza e produttività notevoli. È stato inoltre aggiunto un nuovo modulo di gestione contenuti che consente agli utenti di ampliare i propri servizi grafici.

WebCenter 16, accolta con entusiasmo al suo debutto a drupa 2016, non ha deluso le aspettative. Grazie all'esperienza utente migliorata e alle nuove funzionalità chiave richieste dai nostri clienti, a soli due mesi dall'uscita della release già il 30% delle utenze WebCenter ha richiesto l'upgrade.

La nuova funzionalità di gestione dei contenuti velocizza fino al 50% la creazione della grafica collegandola automaticamente ai contenuti. Ciò facilita la creazione e la gestione di più varianti e riduce il numero di cicli di approvazione e lo scambio di comunicazioni che ne derivano. Il riutilizzo degli elementi testuali, tra cui le traduzioni, riduce i tempi operativi per la creazione e il controllo qualità della grafica e consente di ridurre fino al 30% i costi. Si riducono anche gli errori, evitando il taglia e incolla manuale dei contenuti, centralizzando queste operazioni e i diritti e i ruoli di gestione, e attraverso la standardizzazione della comunicazione in base a standard globali.

La revisione automatica con l'impiego della tecnologia Global Vision offre la verifica di braille e codici a barre, nonché il confronto di testi e immagini oltre al controllo ortografico. Ciò consente agli utenti di evitare il verificarsi di errori costosi e perfino pericolosi e di concentrarsi su attività di controllo qualità di livello superiore.

Prestazioni e produttività sono ulteriormente incrementate da una ricerca più rapida supportata dall'indicizzazione di fondo delle risorse, un'esecuzione del flusso di lavoro più efficiente e scalabile (possono accedere centinaia di utenti contemporaneamente, con centinaia di migliaia di progetti) e la possibilità di importare ed esportare autonomamente progetti e modelli da riutilizzare o condividere con più facilità in diverse sedi.

WebCenter 16 è ora completamente compatibile con HMTL5 e pertanto configurabile e utilizzabile su qualsiasi piattaforma, da computer desktop a tablet e smartphone, consentendo agli utenti di accedere dal dispositivo che preferiscono.

WebCenter 16 ottimizza e semplifica le operazioni in tutto il processo di produzione di imballaggi. Form digitali configurabili intelligenti basati su dati personalizzati o risorse quali sistemi ERP e MIS garantiscono l'utilizzo di specifiche accurate. Connettendo tra loro operatori interni ed esterni, WebCenter ottimizza processi di interazione quali revisione, annotazione, validazione e approvazione.

Miguel Graça, product manager WebCenter, Esko: "WebCenter 16 connette tutti i passaggi del processo di produzione di stampa, consentendo a fotolito e trasformatori di lavorare in modo più efficiente ed efficace. WebCenter 16 è stato un grande successo. I nuovi miglioramenti creano ulteriori risparmi, riducono gli errori e supportano un processo di produzione più efficiente: tutte caratteristiche che ne hanno determinato una diffusione incredibile."

Aggiunge: "Un nostro cliente ha detto che il loro precedente processo di modifica di imballaggi richiedeva dai 60 ai 90 giorni, mentre ora ci impiegano la metà del tempo e, in alcuni casi, riescono a realizzare modifiche in soli 21 giorni. Per un altro cliente i tempi di approvazione si sono ridotti da tre settimane a un solo giorno."

L'utente WebCenter Matt Francklow, della società inglese Creation Reprographics (Daventry) spiega: "Sono sicuro di ottenere una riduzione del 30% in termini di costi e tempo, oltre a un incremento della capacità produttiva." Un altro cliente, Thimm Packaging, prevede che WebCenter 16 sarà in grado di liberare notevoli quantità di tempo e risorse nell'intero processo di creazione.

A unire tra loro tutti questi elementi vincenti è una nuova interfaccia che garantisce un'esperienza utente migliorata. Questo il commento di Thomas Wäspi, responsabile efficienza dei processi e qualità di stampa presso la svizzera Amagoo, con sede a Winterthur: "Il nuovo WebCenter 16 migliorerà significativamente l'operatività dei nostri clienti e li renderà molto più efficienti. Credo fermamente che un'interfaccia utente chiara e intuitiva sia cruciale per un utilizzo ottimale delle piattaforme cloud da parte dei clienti."

WebCenter 16 è disponibile con licenza SaaS (software as a service), che libera l'utente dalle incombenze della configurazione IT e della manutenzione e rende il portale facilmente scalabile a seconda delle esigenze. Essendo sviluppato in base alle linee guida GAMP5, WebCenter 16 supporta la conformità nei settori dei prodotti farmaceutici e alimentari. È inoltre validabile secondo le normative FDA ed EMA.

Per maggiori informazioni visitare www.esko.com.

Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.