Le soluzioni Esko al centro di un esteso ecosistema dedicato agli imballaggi - Esko

Le soluzioni Esko al centro di un esteso ecosistema dedicato agli imballaggi

maggio 24 2016

Gent (Belgio), 26 maggio 2016 – A drupa, oltre ad essere presente con il proprio stand, Esko collaborerà con molti partner e parteciperà a diversi eventi e seminari, confermandosi azienda leader di mercato e innovatrice nella gestione, progettazione, prestampa e produzione di imballaggi.

“Collaborare con una rete di partner così ampia ci consente di avere una visione completa ed esatta delle tendenze, sfide e opportunità del settore” ha affermato Philippe Adam, vicepresidente global marketing di Esko. “Oggi è un dato di fatto che il flusso di lavoro per la produzione degli imballaggi si sta facendo sempre più complesso. Le soluzioni Esko da sole non potranno risolvere tutti i problemi del settore. Ma in quanto piattaforma aperta preferita al centro di un flusso di lavoro poliedrico, l’ecosistema integrato delle soluzioni in collaborazione con i partner costituisce le basi delle attività future dei nostri clienti.”

 

Collaborazione nel segno della semplificazione della produzione degli imballaggi

La rete di partner Esko ricopre integrazione di sistemi, macchine da stampa con front-end digitali (DFE), integrazione della tecnologia colore per utilizzare le migliori lastre flessografiche per i singoli lavori, fino ai sistemi di finitura, sia analogici sia digitali.

“Esko è sempre alla ricerca di collaborazioni con fornitori leader di tecnologie e soluzioni” ha aggiunto Adam. “In questo modo siamo sicuri che le nostre soluzioni garantiscano le migliori prestazioni e sfruttino la più grande opportunità di mercato: semplificare il processo di produzione degli imballaggi: Packaging Simplified, la semplificazione degli imballaggi. Insieme ai nostri partner, creiamo le migliori condizioni di utilizzo per gli utenti finali e sosteniamo la crescita e la redditività.”

 

Condivisione delle best practice

Oltre ad essere presente presso gli stand dei partner (elencati di seguito), Esko è attivamente impegnata in vari eventi e seminari del programma drupa 2016. Nello stand Touchpoint Packaging (B53, padiglione 12) della EPDA (European Packaging Design Association), Chris Stowe, product manager di Esko, aiuterà marchi e designer a scoprire il futuro in quattro presentazioni innovative sulle tecnologie 3D e della realtà aumentata. Jan De Roeck, director solutions marketing di Esko, sarà il moderatore di un dibattito tra protagonisti del settore sul tema della serializzazione e personalizzazione degli imballaggi. Per il programma completo, compresi orari e date, consultare il sito Web di drupa.

Nel drupa cube, Jan De Roeck rappresenterà Esko in un dibattito nell’ambito di una sessione dedicata all’innovazione. L’argomento del dibattito, che si terrà il 7 giugno alle 15:45, sarà il ruolo degli imballaggi nel percorso del cliente (The Role of Packaging in the Customer Journey).

 

Le partnership di Esko saranno presenti in tutti i padiglioni della fiera

Apex (padiglione 11, stand B26) ed Esko collaborano alla semplificazione dell’implementazione di una gamma di colori estesa per i trasformatori della flessografia. Equinox e Full HD Flexo di Esko, in combinazione con la tecnologia anilox GTT di Apex, produce stampati eccezionali per l’intero settore flessografico. Il 2 giugno alle 10:00 Esko e Apex terranno un simposio dedicato alla gamma cromatica estesa (Extended Gamut Symposium) presso il centro congressi di Düsseldorf, con l’obiettivo di analizzare che cosa spinge sempre più proprietari di marchi a scegliere fornitori esperti nella stampa con gamma di colori estesa.

Asahi Photoproducts (padiglione 11, stand A60) è un pioniere dello sviluppo di lastre flessografiche fotopolimeriche. Supporta la gamma di colori estesa Esko Equinox per la stampa flessografica, con una messa a registro da lastra a lastra perfetta e la Pinning Technology for Clean Transfer. La lastra con risciacquo ad acqua AWPTM offre un trasferimento di inchiostro costante dall’inizio alla fine.

AVT (padiglione 9, stand C60) è specializzata nell’ispezione e il controllo qualità su macchina da stampa, con oltre 4.000 installazioni in attivo nel settore delle etichette e degli imballaggi. In un mondo in cui le macchine da stampa per gli imballaggi e le etichette devono gestire una quantità sempre crescente di tirature di stampa brevi (se non brevissime), la soluzione Autoset di AVT consente l’impostazione e l’avvio automatico di attività di ispezione dal motore di automazione Esko, fornendo così ai flussi di lavoro di produzione una prestampa automatica ottimizzata.

BOBST Firenze, ex Nuova Gidue (padiglione 10, stand A60), ed Esko hanno già collaborato nel 2013 al progetto REVO, ottimizzando la stampa flessografica con la digitalizzazione dell’intero processo di produzione per arrivare a nuovi, rivoluzionari standard nella stampa e trasformazione di etichette e imballaggi. Il software di prestampa Esko (che comprende la possibilità di stampare con una gamma di colori estesa con Equinox) e il CtP flessografico (Esko CDI) sono tra i componenti chiave di questa soluzione plug & play.

BST Eltromat (padiglione 10, stand D41 e padiglione 7, stand B22) offre un’ampia gamma di soluzioni di controllo qualità per il settore della stampa in bobina. Con un flusso di lavoro Esko, l’impostazione dell’unità di ispezione BST è supervisionata dalla prestampa. Ne risulta una notevole riduzione dei tempi di avviamento e l’eliminazione dei possibili errori da parte degli operatori.

Cerm Benelux (padiglione 17) è un fornitore globale di software per la gestione della stampa a banda stretta. Cerm offre un flusso di lavoro integrato totale e ha lavorato con Esko per sviluppare una soluzione di gestione e produzione completamente automatica, per cicli di approvazione brevi e e automazione nella preparazione del layout del foglio.

CHILI publish (padiglione 7a, stand F40): Esko ha integrato in WebCenter il software per la creazione di documenti online CHILI publisher. Insieme a Esko Dynamic Content, CHILI Publisher è un elemento di editing online che costituisce parte integrante dell’innovativa soluzione Esko per la creazione automatica di grafiche.

Color Logic Publish (padiglione 7, stand C19) sviluppa palette e plug-in Adobe specifici per effetti metallici e decorativi. Color-Logic Design Suite™, in combinazione con il software Esko Studio Visualizer, consente ai proprietari dei marchi di visualizzare gli effetti speciali di Color-Logic su imballaggi, etichette, POP e stampa commerciale prima dell’invio in macchina da stampa. Ciò riduce i tempi di commercializzazione rispetto ai metodi tradizionali per la realizzazione dei prototipi.

Comexi (padiglione 10, stand B20), azienda specializzata in macchine da stampa e per la trasformazione per il settore degli imballaggi flessibili, ha fatto ulteriori progressi verso la riduzione dei tempi di impostazione per le macchine da stampa e la corrispondenza cromatica, grazie al progetto CINGULAR MATCH con partner quali Esko e X-Rite. I clienti di Comexi raggiungono nuovi livelli in termini di colori e qualità con Esko Equinox e con le apparecchiature Esko per la realizzazione di lastre flessografiche digitali.

Domino (padiglione 5, stand A23): le sue macchine da stampa a colori digitali per etichette N610i sono gestite da DFE e Color Engine di Esko.

DuPont (padiglione 8b, stand C21) festeggia 20 anni di collaborazione con Esko, che hanno introdotto la preparazione digitale delle lastre nella stampa flessografica, rivoluzionando totalmente il settore. Le due aziende hanno in comune una visione a lungo termine per continuare a innovare il processo di realizzazione di lastre flessografiche. Esporranno la nuova XPS Crystal 5080, un dispositivo di esposizione UV LED per lastre flessografiche annunciato di recente che unisce esposizione principale e retro-esposizione in un’unica operazione.

Durst Phototechnik (padiglione 6, stand D40) produce sistemi di stampa digitale professionale per i mercati delle etichette e degli imballaggi. Durst Phototechnik utilizza il DFE di Esko con software di gestione colore.

EFI (padiglione 9, stand A40), EFI ed Esko collaborano alla realizzazione di flussi di lavoro certificati incentrati sull’eliminazione degli interventi manuali nelle operazioni di pre-produzione. Riducendo i costi e consentendo agli operatori di lavorare con più rapidità e precisione, le integrazioni tra ERP, CAD e soluzioni di prestampa sono finalizzate all’incremento dei ricavi in ogni lavoro.

Epson (padiglione 5, stand A1) ed Esko coniugano due tecnologie digitali avanzate per fornire ai clienti un sistema efficace per l’ottimizzazione della prestampa e del flusso di lavoro per la stampa di etichette a colori uniformi e di alta qualità.

Fujifilm (padiglione 8B, stand A25) è un fornitore di sistemi di produzione di stampa avanzati per diverse applicazioni, oltre ad essere un rivenditore di numerosi prodotti software e hardware Esko in tutto il mondo. L’ultima versione delle lastre Fujifilm FLENEX con compatibilità HD e lavabili ad acqua è ottimizzata per l’utilizzo su CDI Esko. Fujifilm esporrà il nuovo CDI Crystal 5080 presso il proprio stand.

GlobalVision (padiglione 7a, stand E20) ha sviluppato la piattaforma Quality Control Platform, che consente agli utenti di eliminare gli errori negli imballaggi con strumenti di ispezione automatica per testo, grafica, codici a barre, braille e componenti stampati. Attualmente integrati in Esko Automation Engine, i ticket GlobalVision sono un modo facile per verificare l’accuratezza dei file e garantire il controllo qualità all’interno del flusso di lavoro Esko.

HP (padiglione 17). Le partnership strategiche con Esko coniugano la qualità, la versatilità e la produttività delle macchine da stampa digitali HP con gli strumenti di flusso di lavoro leader di Esko. Ne risulta un flusso di lavoro completo estremamente efficiente, apprezzato da centinaia di utenti in tutto il mondo. Diverse soluzioni software Esko per flussi di lavoro contribuiscono alla gestione di macchine da stampa digitali per grandi formati HP, mentre i tavoli Kongsberg si integrano perfettamente alle soluzioni di finitura e stampa complete di HP.

Hell Gravure Systems (padiglione 16, stand D10) è da molto tempo un partner OEM Esko e rivenditore del software di prestampa per imballaggi ArtPro per applicazioni rotocalco (stazioni di lavoro HelioCom). Più recentemente, Esko ha collaborato allo sviluppo di una soluzione automatica che fornisce interfacce e output TIFF ottimizzati con front-end HelioDisk.

Highcon (padiglione 9, stand C50) sviluppa e commercializza speciali soluzioni di taglio e cordonatura digitali brevettate, estendendo al mercato della finitura analogica tutti i vantaggi precedentemente associati al flusso di lavoro della stampa e della prestampa digitale. Fin dalla sua fondazione Highcon collabora con Esko a Highcon Light Editor, uno strumento per modifiche dell’ultimo momento. La piattaforma software Highcon Axis Web-to-Pack è gestita da Esko. Highcon è un partner OEM per i DFE CAD Esko, utilizzati per le personalizzazioni all’ultimo momento nelle linee di fustellatura, appena prima della produzione digitale. Esko farà parte del programma di presentazione dello stand Highcon.

Landa (padiglione 9, stand A73) esporrà l’automazione con soluzioni Esko a valle e a monte. Queste comprendono la tecnologia Esko WebCenter come strumento di collaborazione per la sua filiera di stampa ed Esko Automation Engine e Color Management come soluzione di prestampa di imballaggi per la gestione delle macchine da stampa Landa Nanographic Printing® nel DFE Landa.  

MacDermid Graphics Solutions (padiglione 05, stand A39) produce e commercializza lastre fotopolimeriche flessografiche utilizzate nella stampa di imballaggi. La partnership tra MacDermid ed Esko dura da tempo ed è incentrata su collaborazioni innovative volte all’ottimizzazione della qualità di stampa e della produttività complessiva per i clienti di entrambe.

Theurer.com (padiglione 9, stand E14) con il suo software MIS/ERP C3 per etichette, imballaggi flessibili e astucci pieghevoli, offre integrazione pronta all’uso con Esko Automation Engine per la massima efficienza nel flusso di lavoro di prestampa e produzione per i clienti in comune con Esko.

Strip Plate (padiglione 3, stand EO4) dimostrerà presso il proprio stand come un plotter da taglio digitale Kongsberg XE10 esegue taglio e rifilo delle sue lastre per verniciatura.

X-Rite Pantone (padiglione 8b, stand A23). Esko e la sua consociata X-Rite Pantone condividono lo stesso stand. Entrambe collaborano alla comunicazione, formulazione, misurazione e gestione dei colori. L’approfondita conoscenza di Esko in materia di gestione dei colori si coniuga perfettamente con le apparecchiature leader per la misurazione dei colori X-Rite e con il linguaggio cromatico di Pantone. Le due aziende sostengono i clienti nel soddisfare le esigenze e gli standard relativi ai colori su un’ampia gamma di supporti e con svariate tecnologie di stampa. Esperti in materia di colori dimostreranno le soluzioni integrate Esko e X-rite Pantone in diverse “aree di ispirazione” (Inspiration Zones) dello stand.

Windmöller & Hölscher (padiglione 15, stand A41) realizza macchine e sistemi per l’estrusione, la stampa e la trasformazione degli imballaggi flessibili. In quanto produttrice di macchine da stampa flessografiche, l’azienda collabora con Esko alla creazione di un sistema flessografico integrato denominato PRO FLEXO. A drupa, Esko Automation Engine comunicherà con la macchina da stampa MIRAFLEX di Windmöller & Hölscher per supportarne l’impostazione. Questa comunicazione tra Esko Automation Engine e la macchina da stampa MIRAFLEX e il sistema di produzione lastre Esko sono ottime soluzioni che aiutano i clienti a gestire bene la crescente richiesta di basse tirature. Ulrich Harte, division manager marketing printing & finishing di Windmöller & Hölscher conferma: “Con Esko condividiamo la prospettiva oltre le attuali tecnologie di stampa e di produzione di lastre, e creiamo un ambiente in cui ogni passaggio del processo di stampa flessografica è integrato e ottimizzato, fornendo il massimo in termini di tempi di attività e qualità di stampa. Questa soluzione consente ai nostri clienti di creare un fattore di differenziazione competitivo, di crescere e di proteggere i propri margini operativi. Ed è solo un esempio del nostro concetto PACKAGING 4.0, per una tecnologia di produzione intelligente, intuitiva e integrata.

Tre altre aziende meritano di essere menzionate per il loro speciale rapporto con Esko:

Enfocus, consociata di Esko, avrà la sua area nello stand Esko, in cui esporrà le sue soluzioni software estremamente apprezzate per preflight ed editing PDF e per l'automazione modulare del flusso di lavoro, tra cui le ultime novità Switch, Pitstop e Connect. Enfocus presenterà inoltre diverse applicazioni cloud, tra cui gli abbonamenti al server PitStop, Asset Syncing per Switch e il passaggio verso interfacce utente basate su HTML per ottimizzare la flessibilità e l'esperienza d'uso per gli utenti. Gli esperti di Enfocus saranno a disposizione per spiegare in che modo queste soluzioni possono garantire ulteriore efficienza.

Un numero crescente di risorse digitali viene prodotto all'interno della filiera logistico-produttiva degli imballaggi. Tali risorse devono essere condivise con i dipartimenti di marketing, unendo il mondo digitale a quello fisico, oppure devono far parte della gestione dei contenuti o delle informazioni sui prodotti. L'integrazione del sistema DAM MediaBeacon di Esko con WebCenter mette a disposizione le risorse, in tutti i formati di file rilevanti, nella versione giusta al momento giusto per gli operatori coinvolti nel flusso di lavoro degli imballaggi. Questa integrazione va a sostegno di una migliore progettazione, consente di proteggere l'integrità del marchio, garantisce la conformità normativa e accelera i tempi di commercializzazione. La vasta gamma di capacità di MediaBeacon e i suoi vantaggi verranno presentati presso lo stand di Esko a drupa.

Sicuramente degna di nota è la lunga collaborazione tra Esko e Adobe. Esko è un partner OEM di Adobe di lunga data. Adobe Creative Cloud è la piattaforma che ospita la famiglia di plug-in Esko DeskPack, che rendono Illustrator e Photoshop editor per imballaggi con funzionalità complete. Esko utilizza inoltre la tecnologia PDF Adobe, tra cui Adobe PDF Print Engine, che è l’elemento centrale per la rasterizzazione della piattaforma software Esko. La collaborazione dura da oltre 10 anni e consente di offrire ai clienti delle soluzioni estremamente valide.

 

Tempi entusiasmanti

La conclusione di Adam: “È bello vedere così tanti fornitori leader del settore adottare il concetto di “semplificazione degli imballaggi” e considerare preziosa la loro collaborazione con Esko. Fornendo reciprocamente accesso alle tecnologie e alle soluzioni, stabiliamo di fatto gli standard e creiamo le tendenze del settore. Ridurre i tempi e i costi ed eliminare gli errori dall’intero processo di produzione garantendo al contempo la massima qualità e uniformità è l’obiettivo principale di tutte le nostre attività dedicate alla stampa.”