Esko Kongsberg celebra 50 anni di innovazione - Esko

Esko Kongsberg celebra 50 anni di innovazione

maggio 05 2015

Kongsberg 50 years logo

 

Gent (Belgio), 5 maggio 2015 – Esko è orgogliosa di annunciare il 50º anniversario di Esko Kongsberg, una pietra miliare per questa azienda. Oggi Esko Kongsberg è un produttore leader di sistemi di finitura digitale con migliaia di dispositivi installati in tutto il mondo. Durata, affidabilità e precisione sono da sempre valori fondamentali della sua storia. "Nel corso di questi cinquant'anni abbiamo acquisito forti competenze, un eccezionale know-how e una tecnologia impareggiabile. Ciò ci ha consentito di evolverci, passando dall'essere un produttore di tavoli da disegno a fornitore leader di sistemi di finitura digitali", afferma Emik Skarra, direttore generale per la Norvegia di Esko.

"La finitura digitale è un elemento essenziale della strategia di Esko ed Esko Kongsberg è fondamentale per il nostro successo futuro e per quello dei nostri clienti", aggiunge Udo Panenka, presidente di Esko. "Cinquant'anni di innovazione costante hanno consentito di creare una base e una reputazione solide. Disponiamo di una tecnologia eccezionale e delle competenze per aiutare i nostri clienti ad avvalersi delle opportunità offerte dalla finitura digitale, principalmente nei settori di insegne, cartelloni e packaging".

 

1965 - 2014 Kongsberg history

1965 – 2014 Kongsberg history: detailed overview of the Kongsberg history,
owner and main product launches

 

Un solido portafoglio sviluppato in 50 anni di innovazione

Nei primi anni, Kongsberg ha prodotto i primi tavoli da disegno impiegati per produrre pezzi di prova e verificare i programmi di taglio per il settore delle costruzioni navali. In breve tempo il portafoglio si è ampliato per includere attrezzature per l'incisione di cliché di stampa di mappe e quindi per la progettazione a grandezza naturale di auto e camion. Negli anni '80, i tavoli da disegno tradizionali di Kongsberg venivano utilizzati nei settori di insegne e packaging. Negli anni successivi l'azienda ha cambiato proprietari in seguito a una serie di acquisizioni ed è diventata parte di aziende grafiche ben note: inizialmente Artios e successivamente Barco che si è trasformata nell'azienda nota oggi come Esko. "Il nostro futuro come leader del settore è stato garantito dall'acquisizione dell'azienda nel 2002 da parte di Esko. Non solo eravamo in grado di fornire soluzioni totali ma potevamo anche fare affidamento sulla solidità di una forza vendita e una rete di assistenza globali per accedere a nuovi settori e afferrare nuove opportunità", ha aggiunto Skarra. Nel 2011, Esko, incluso lo stabilimento Kongsberg, è stata acquisita da Danaher, spianando la strada a un'innovazione ancora superiore in futuro.

Oggi Esko Kongsberg si rivolge a tre settori principali: packaging, display e insegne. "Desideriamo rendere la produzione il più semplice, efficiente e produttiva possibile per i nostri clienti - iniziando già nelle prime fasi della progettazione strutturale, fino al prodotto finito", aggiunge Tom Erik Naess, Product Manager CAM di Esko. L'attuale portafoglio di prodotti Kongsberg va dalla serie XE di tavoli di piccolo formato che garantiscono precisione e velocità fino alla serie XN che garantisce maggiore versatilità e solidità e alla serie XP per la produttività. Le ultime aggiunte alla famiglia Kongsberg sono la serie V di tavoli per la realizzazione entry-level di insegne e campioni e la serie C per garantire la produttività nel grandissimo formato.

 

1967 First drafting table for shipbuilding and automotive 1978 GT5000 1985 Assembly drafting table
1967: First large format
(2,6 x 3,7m) high-precision
drafting table for shipbuilding
and automotive industries
1978: GT5000, introduced in 1978
as the first table featuring twin-drive
motors, offering incredible speed
and acceleration capabilities
1985: Assembly of a drafting table

 

Un futuro luminoso

1980 Kongsberg project team
1980: Kongsberg project team supervising the
first prototype tests of the DM1800 series

 

1990: First tool head specifically designed for
packaging materials

Il futuro di Esko Kongsberg si prospetta luminoso, anche grazie allo sviluppo crescente del settore della stampa digitale. “I nostri dispositivi digitali vengano utilizzati sempre più spesso per la produzione effettiva di prodotti finiti anziché per la semplice realizzazione di prototipi e campioni", aggiunge Panenka. "Di conseguenza, stiamo indirizzando numerosi sforzi di ricerca e sviluppo verso l'incremento di produttività e industrializzazione con maggiore automazione, una più stretta connessione con le soluzioni software, un'infrastruttura più industriale (come per la gestione dei materiali) e l'integrazione con altri dispositivi".

"Quest'anno abbiamo iniziato a ristrutturare lo stabilimento Kongsberg e a sviluppare un centro per l'innovazione per consentire l'adozione di metodologie e processi flessibili di sviluppo dei prodotti gestiti da DBS (Danaher Business Systems). Questi garantiranno la progettazione di prodotti sulla base dei requisiti dei clienti, offrendo qualità e prestazioni massime, incentrandosi sulle esigenze specifiche dei nostri clienti. Ad esempio, il nostro nuovo centro prototipi ci consentirà di utilizzare processi e metodologie di riferimento per lo sviluppo di prodotti, e di offrire una rapida creazione di prototipi e realizzazione di prove avanzata", conclude Panenka. "È un momento di enorme fermento per l'azienda e per i nostri clienti e guardiamo con fiducia ai prossimi 50 anni di innovazione di Kongsberg!".

 

Esko festeggerà il 50º anniversario di Kongsberg in occasione di FESPA 2015 che si terrà a Colonia (Germania) quest'anno dal 18 al 22 maggio. I visitatori dell'esposizione sono invitati a partecipare ai festeggiamenti di questo importante anniversario presso lo stand Esko R50 nella Hall 6.