Esko lancia i-cut Production Console, piattaforma operativa per i sistemi di finitura digitale Kongsberg - Esko

Esko lancia i-cut Production Console, piattaforma operativa per i sistemi di finitura digitale Kongsberg

ottobre 22 2014

i-cut Production Console icon

Ghent (Belgio), 21 ottobre 2014 – La richiesta sempre crescente di strumenti di produzione via via più sofisticati ha ispirato Esko per lo sviluppo della i-cut Production Console. Questo nuovo sistema operativo front-end sarà la piattaforma comune per tutti i sistemi di finitura digitale Kongsberg. Coniuga le funzionalità di XL-Guide, per applicazioni di packaging, e i-cut Vision Pro, il front-end di riferimento del settore per il taglio e le produzioni a bassa tiratura. Progettata per tutte le operazioni su tutti i tavoli Kongsberg, la i-cut Production Console pone solide basi per qualsiasi sviluppo futuro.

 

i-cut Production Console interface
iPC aiuta istintivamente l’operatore macchina, comunicando tramite colori, e attirando l’attenzione sul giusto elemento al momento giusto.
La i-cut Production Console (iPC) gestisce tutte le funzionalità dei tavoli Kongsberg, come ispezione ottica con videocamera, avviamento, riconoscimento utensili, calibrazione e regolazioni utensili. “Queste funzionalità testate e comprovate sono molto apprezzate, e sono ora incorporate in un sistema operativo per gli utenti” ha spiegato Tom Naess, Product Manager CAM di Esko. “Vogliamo aiutare i clienti a semplificare il loro approccio per potenziare al massimo le loro capacità. La facilità d’uso sta nel rendere semplici le operazioni complesse. Ciò è dovuto in buona parte a un ottimo software creato partendo da zero, consultando degli specialisti di interfacce utente per realizzare un sistema efficiente. iPC aiuta istintivamente l’operatore macchina, comunicando tramite colori, e attirando l’attenzione sul giusto elemento al momento giusto. Cambierà il modo in cui gli operatori eseguono la finitura dei lavori, e consentirà loro di ottenere ancora di più dalle proprie macchine: lavoreranno più rapidamente, migliorando al contempo la qualità dei risultati. Ne conseguono tempi di inattività minori e più efficienza, con meno interventi di assistenza o formazione.”

 

 

 

 

 

Massima stabilità del sistema operativo

La i-cut Production Console è progettata per guidare e sostenere in modo intelligente l’operatore, ed è dotata di varie funzionalità logiche e di facile utilizzo: dall’interfaccia grafica a icone con allerta e aggiornamenti a codice cromatico, fino alla capacità di seguire a distanza l’avanzamento della produzione. “Ciò consente all’operatore di occuparsi di altre operazioni mentre tiene sotto controllo la produzione su un tavolo Kongsberg” ha spiegato Naess. “Con funzionalità a schermo chiare e icone intuitive ogni fase di lavoro può essere identificata immediatamente, per un processo più fluido”.

 

i-cut Production Console replace material
La i-cut Production Console è progettata per guidare e sostenere in modo intelligente l’operatore, ed è dotata di varie funzionalità logiche e di facile utilizzo.

Il software i-cut Vision Pro insieme a Esko XL-Guide, presenti nei tavoli Kongsberg delle generazioni precedenti, hanno creato le solite basi su cui iPC è stato basato per garantire la massima flessibilità promessa da Esko: un’unica interfaccia utente per tutti i tavoli e le applicazioni, grazie alla quale gli utenti possono comprendere facilmente come ampliare le capacità delle loro macchine in diversi ambiti. “È una piattaforma progettata per aiutare gli operatori a completare il lavoro in modo più rapido e facile, con più opzioni” ha aggiunto Naess. “Ad esempio, possono mettere in pausa una tiratura, completare un lavoro urgente o realizzare rapidamente un prototipo, per poi tornare al lavoro precedente. Ne risulta un’ottimizzazione della capacità e dei tempi di attività, e maggiore efficienza.”

 

 

Più versatilità

“Poiché gli utenti Kongsberg lavorano con una grande varietà di strumenti di produzione, vogliono essere pronti per qualsiasi lavoro e più efficienti, sia che si stiano occupando di packaging oppure di display di grande formato.” ha concluso Naess. “Lo sviluppo della i-cut Production Console è basato anche su una notevole quantità di riscontri e di test da parte dei nostri utenti, che hanno contribuito alle specifiche del sistema. La loro esperienza è stata molto preziosa per identificare particolari funzionalità in grado di migliorare ulteriormente la facilità d’uso. iPC renderà ancora più apprezzati i nostri tavoli e consentirà ai clienti di diventare ancora più produttivi.”

La i-cut Production Console è disponibile da subito in tutto il mondo mediante tutti i canali di vendita e distribuzione Esko per i tavoli Kongsberg delle serie XN e V. A partire dal 2015 sarà disponibile per la maggior parte dei modelli Kongsberg, compresi gli aggiornamenti per i clienti attuali.

Kongsberg XN with i-cut Production Console
La i-cut Production Console sarà disponibile per la maggior parte dei modelli Kongsberg, compresi gli aggiornamenti per i clienti attuali.