Esko presenta la nuova piattaforma per la finitura digitale Kongsberg C - Esko

Esko presenta la nuova piattaforma per la finitura digitale Kongsberg C

ottobre 24 2013

Ghent (Belgio), 24 ottobre 2013 – Di fronte al rapido aumento della produttività nel mondo della stampa digitale di grandi formati, che richiede tempi di produzione più rapidi su un numero di materiali sempre maggiore, Esko (www.esko.com/it) ha risposto con la presentazione di un sistema per la finitura digitale Kongsberg completamente nuovo, il “Kongsberg C”. Il primo modello di questa nuova piattaforma, il Kongsberg C64, è stato presentato per la prima volta in occasione della SGIA Expo 2013 di Orlando, in Florida, USA (23-25 ottobre).

I sistemi Kongsberg C sono i primi sistemi per finitura digitale per grandissimi formati dotati di ogni funzionalità. “Non si tratta di un miglioramento di un tavolo da finitura per cicli di lavoro leggeri – si tratta di una piattaforma totalmente riprogettata in seguito a dieci anni sul mercato della nota serie di successo Kongsberg X”, spiega Tom Naess, Esko Product Manager CAM. “Volevamo essere certi che fosse progettata per una produzione ininterrotta 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e per ambienti semi-industriali. Unitamente alla garnde flessibilità, il nuovo formato più ampio si integra perfettamente con le moderne stampanti per grandi formati da 3,2 metri, ed è quindi in grado di lavorare con bobine e fogli di tali dimensioni”.

 

Kongzsberg C

 

Un grande e completo sistema di finitura per lavori grandi e diversificati

Il modello Kongsberg C64 può gestire materiali larghi 3.210 mm e lunghi 3.200 mm, con una perfetta corrispondenza con le stampanti moderne di grande formato. Sarà inoltre disponibile il modello Kongsberg C60, in grado di ospitare dimensioni di 3.210 mm di larghezza per 1.600 mm di lunghezza. Un’esclusiva barra trasversale in fibra di carbonio estremamente rigida attraversa per oltre 3 metri il tavolo, garantendo una precisione eccezionale e consentendo alte velocità, una rapida accelerazione, una cordonatura di alta qualità e capacità di fresatura esclusive e potenti da 3kW. Per questo motivo Kongsberg C è sempre in grado di produrre risultati di finitura di alta qualità, senza variazioni a destra/sinistra o al centro causate dall’incurvatura della barra. A differenza di altri sistemi di finitura per grandissimi formati, il Kongsberg C non rallenta in presenza di materiali più difficili, ed è in grado di gestire i lavori più complessi senza compromettere qualità o resa.

Kongzsberg C with operator

 

 

Il Kongsberg C è sinonimo di capacità, resa, uniformità, scelta e completezza:

  • Capacità: il tavolo Kongsberg C elabora la più vasta gamma di materiali possibile rispetto a qualsiasi altro sistema di finitura per grandissimi formati e opera con una vasta gamma di applicazioni e supporti di finitura, dalla carta e dai tessuti fino a materiali ondulati o con triplo spessore (capacità esclusiva del Kongsberg C), con cartone ondulato a canna singola, plastica, composti in alluminio e altro ancora.
  • Resa: offre la massima resa rispetto a qualsiasi altro sistema di finitura digitale per grandissimi formati. Il Kongsberg C è inoltre l’unico sistema di finitura per grandissimi formati a offrire un’unità di fresatura ad alte prestazioni a ciclo continuo da 3kW.
  • Uniformità: la serie Kongsberg C garantisce le stesse prestazioni volta dopo volta, anche con i materiali più difficili o i lavori più complessi.
  • Scelta: non c’è bisogno di scegliere tra dimensioni e produttività. Il Kongsberg C offre entrambi, eliminando la necessità di dotarsi di sistemi di finitura digitale specifici per diverse applicazioni.
  • Completezza: Esko offre una soluzione completa costituita da hardware, software, punte, lame e servizi. La serie Kongsberg C offre una versatilità senza precedenti grazie a quattro unità utensili “potenti” e un intero assortimento di utensili “rapidi”. Il tavolo può essere aggiornato per rispondere alle esigenze di produzione man mano che l’attività cresce, aggiungendo utensili, un sistema di alimentazione a nastro trasportatore, un alimentatore di bobina e altro ancora.

Un sistema di finitura versatile per soddisfare tutti i requisiti di produzione

Il sistema Kongsberg C offre inoltre una versatilità eccezionale per tutte le applicazioni di cartellonistica, insegne e per imballaggi. I nuovi involucri per strumenti consentono una sostituzione rapida e pulita dell’intera gamma di utensili Kongsberg XP. I clienti non devono più investire in diversi dispositivi per finitura digitale specifici per ogni applicazione. Grazie alla combinazione di abilità e potenza, la macchina Kongsberg C risponde a tutte le esigenze di produzione: a bobina, a foglio, ondulato, con fresatura, offrendo una soluzione più efficace e meno ingombrante rispetto all’impiego di diversi sistemi.

 

Kongzsberg C

Design ed ergonomia: un sistema di finitura facile da usare

La nuova soluzione non è solo stata riprogettata, ma anche il suo design è stato totalmente rivisitato per soddisfare i più elevati standard di progettazione industriale e per rispondere alle esigenze degli operatori in termini di ergonomia e sicurezza. Per essere una macchina così grande, la Kongsberg C risulta particolarmente facile da usare: dalla nuova e semplice interfaccia fino alla semplicità di sostituzione degli utensili intercambiabili per il tavolo, riducendo gli errori da parte degli operatori.

La nuova stazione di lavoro si monta su qualsiasi angolo della macchina. Una nuova filosofia di controllo prevede l’inserimento di un joystick integrato e di un pannello per l’operatore sulla traversa. Può essere montato su qualsiasi lato della tavola. In effetti, è possibile aggiungere un secondo riquadro per operatore per agevolare l’intervento di una seconda persona. Per semplificare le operazioni di carico e scarico, è possibile far avanzare manualmente il nuovo sistema trasportatore in entrambe le direzioni.

“Ci siamo consultati con i clienti prima e dopo lo sviluppo di questo nuovo tavolo e siamo convinti che apprezzeranno il fatto che ora ESKO disponga della soluzione più rapida e produttiva per grandissimi formati, dotata di un’eccezionale versatilità per la sua categoria di formato”, conclude Steve Bennet, vicepresidente Esko, Digital Finishing Business. “Il nuovo tavolo Kongsberg C supera i tavoli della concorrenza sotto molti aspetti. Ci permette semplicemente di fornire la soluzione dal più alto valore della sua categoria”.

Durante SGIA, Esko ha ricevuto ordini per i tavoli di finitura Kongsberg C. Le prime consegne ai clienti si prevedono per l’inizio del T2 del 2014.