Esko presenta a Labelexpo Europe 2013 Full HD Flexo per etichette - Esko

Esko presenta a Labelexpo Europe 2013 Full HD Flexo per etichette

settembre 23 2013

Ghent (Belgio), 23 settembre 2013 – Esko (www.esko.com/it) ha annunciato che esporrà la tecnologia Full HD Flexo per etichette a Labelexpo Europe. Full HD Flexo per etichette, dotata di retinatura e procedure operative standard specifiche per stampatori di etichette e cartellini, consente di ottenere fondi pieni di grande impatto, alte luci più uniformi e una gamma cromatica estesa. Gli esperti di flessografia Esko saranno presenti presso lo stand 5B25 per illustrare come questa tecnologia può aiutare i trasformatori di etichette a ottenere i migliori livelli qualitativi del settore.

 

I vantaggi della tecnologia Full HD Flexo ora anche per le etichette

Con la tecnologia Full HD Flexo per etichette, Esko coprirà l’intera gamma di applicazioni di stampa flessografica. “Stiamo introducendo ogni versione di Full HD Flexo separatamente per garantire che ogni applicazione sia affrontata in modo preciso ed efficace con le giuste impostazioni e procedure operative standard” ha spiegato Jan Buchweitz, Senior Product Manager Digital Flexo di Esko. “In seguito ad approfonditi test presso i clienti, revisioni e approvazioni, siamo certi che gli utenti di Full HD Flexo apprezzeranno i vantaggi offerti da questa tecnologia, in particolare un’inchiostrazione simile a quella rotocalco e un flusso di lavoro per la produzione di lastre interamente digitale. Questa innovazione amplierà ulteriormente l'impiego della stampa flessografica nel settore delle etichette, assicurando una qualità più elevata, più applicazioni e la possibilità di stampare su più supporti.”

La tecnologia Full HD Flexo per etichette attualmente è già in uso presso diversi stampatori flessografici e trasformatori in tutto il mondo. Una delle prime aziende ad adottarla è stata la polacca Etiko, produttrice di etichette autoadesive (www.etiko.pl). “L’investimento in Full HD Flexo per etichette dimostra il nostro impegno nella produzione dei più elevati standard qualitativi, che è ciò che richiede il mercato odierno” ha commentato Tadeusz Kozinski di Etiko. “Usiamo la soluzione da un paio di settimane, e abbiamo già riscontrato che stampare con Full HD Flexo è vantaggioso perché la qualità migliore prodotta dalle lastre ci aiuta a ottenere risultati più efficaci.”

 

Vantaggi specifici per le etichette

La tecnologia Full HD Flexo per etichette è stata sviluppata per offrire vantaggi appositamente pensati per i trasformatori di etichette.

Notevole riduzione della marezzatura: effetto che si riscontra tipicamente su etichette in carta poco costose, la marezzatura crea delle “onde” nella stampa, causate dalla struttura della carta visibile nei fondi pieni e d'ombra. Questo effetto riduce l’appeal dell’imballaggio. Eliminando la marezzatura, Full HD Flexo consente agli stampatori di etichette di fornire una qualità notevolmente migliore su supporti meno costosi, incrementando la redditività dell’imballaggio e offrendo risultati più competitivi rispetto alla concorrenza.

Miglioramento della densità dell’inchiostro: benché la densità non sia mai stata un problema nella flessografia UV, Full HD Flexo è in grado di garantire fondi pieni eccezionalmente uniformi con una densità di inchiostro superiore rispetto alla flessografia tradizionale.

Riduzione dei segni di ingranaggi: Full HD Flexo per etichette permette una qualità di stampa migliore, con la riduzione del banding e delle rigature che si verificano quando si usano macchine da stampa a ingranaggi.

Più stabilità nelle alte luci: la sensibilità della stampa a causa delle variabili di macchina è ridotta, rendendo molto meno visibili le differenze tra le stampe realizzate su macchine diverse o diversi stampatori.

 

Un processo di esposizione di lastre flexo unico e completamente automatico

Diversamente da quanto accade con altri processi che richiedono passaggi di esposizione intermedi analogici o manuali, le lastre Full HD vengono completamente preparate all’interno dell’unità di incisione CDI Esko e non appena estratte sono subito pronte per la lavorazione. Il CDI unisce in un solo dispositivo l’esposizione delle lastre e l’esposizione digitale in linea principale. L’esposizione delle lastre mediante una sorgente luminosa LED array fornisce la densità di potenza UV necessaria e controllata digitalmente per assicurare il pieno controllo sul processo di polimerizzazione. Ciò garantisce uniformità nella realizzazione delle lastre: una qualità ripetibile a lungo termine che va ben oltre i risultati ottenibili con l’esposizione UV convenzionale. La tecnologia Full HD Flexo è adatta a tutti i diffusi tipi di lastre e maniche flessografiche.

“La speciale forma dei punti di Full HD Flexo offre lastre flessografiche eccellenti, adatte per le alte luci, le ombre e i fondi pieni, portando la stampa flessografica a un livello di qualità e uniformità senza compromessi. HD Flexo sta stabilendo nuovi standard grazie alle ottime alte luci, alle transizioni verso lo zero, alla nitidezza del testo e agli eccellenti dettagli di immagine che produce” ha commentato Buchweitz, che ha continuato: “Esko ha un solido curriculum in quanto a innovazione nel settore della flessografia, e continua ad ampliare i confini.”

Certificazione dei risultati Full HD Flexo:

Per supportare questa nuova tecnologia, Esko ha inoltre avviato un programma di certificazione Full HD Flexo per clienti, fornitori e partner, simile a quello per HD Flexo. I trasformatori di etichette e gli imballatori possono ottenere la certificazione inviando dei campioni prodotti usando Esko Full HD Flexo, la cui qualità sarà esaminata presso il centro di ricerca e sviluppo di soluzioni flessografiche Esko. Ulteriori informazioni sul programma di certificazione Full HD Flexo sono disponibili sul sito Web www.Esko.com/en/esko/becoming-certified.

“Alcuni clienti richiedono la certificazione, che apre le porte a nuove opportunità” ha aggiunto Tadeusz Kozinski. “Abbiamo le certificazioni ISO9001 e ISO22000. Quest’ultima è molto importante per i produttori, e dimostra il nostro impegno nel soddisfare gli standard qualitativi. Ritengo che lo stesso varrà per la certificazione Full HD Flexo.”