Prestampa per il tuo flusso di lavoro per cartelloni - Esko

Prestampa per il tuo flusso di lavoro per cartelloni

aprile 11 2013

È giunto il momento di scoprire in che modo i potenziamenti del flusso di lavoro possono aiutare la tua azienda a migliorare il rendimento. i-cut Suite consente di gestire tutti i colli di bottiglia nel flusso di lavoro. Dal preflight di file PDF, alla preparazione di grafica e alla creazione di layout fino alla stampa con finitura con messa a registro perfetta, i-cut Suite ottimizza ogni passaggio.

Provate gratuitamente i-cut Preflight e i-cut Layout!

Novità di i-cut Preflight 12

1. Strumento di tracciatura del percorso di taglio

È ora possibile creare un percorso di taglio sulle immagini in base al loro colore di sfondo, usando lo strumento di tracciatura del percorso di taglio (ora è possibile aprire le immagini direttamente in i-cut Preflight. I formati di file supportati sono PSD, PNG, JEPG e Tiff).

2. Aggiunta di smarginature alle immagini

È ora possibile aggiungere smarginature a immagini bitmap. I dati pixel dall’interno del percorso di taglio verranno clonati.

3. Assistenza alle unità di utenti PDF

i-cut Layout utilizza ora le unità utenti PDF, che eliminano alcune limitazioni relative alle dimensioni dei PDF.

 

 

Novità di i-cut Layout 12

1. Taglia più rapidamente grazie a ottimizzazioni del risultato di taglio

Per i layout di tipo ghigliottina, i tempi di taglio verranno sensibilmente ridotti quando viene applicato il sequenziamento delle righe.

Non solo vengono rimosse le doppie righe, ma anche l’ordine delle righe di taglio verrà adattato, il che riduce al minimo i sollevamenti della lama e i movimenti a vuoto. Ciò si traduce in tagli più rapidi.

 

2. Miglioramenti delle suddivisioni in sezioni 

In base al feedback fornito dagli utenti, sono state apportate numerose modifiche alla funzionalità di suddivisione a sezione. È ora possibile ad esempio spostare i bordi della sezione in modo interattivo; è possibile selezionare più sezioni facendo clic e trascinandole; è possibile inserire spazi vuoti in diverse direzioni…

3. Modelli di suddivisione in sezioni

Se si lavora molto con lavori di suddivisione in sezioni che richiedono la stessa identica configurazione, è ora possibile archiviarli in Tiling Templates (Modelli di suddivisione a sezioni). È possibile creare una volta la configurazione (inclusi spazi vuoti/sovrapposizioni e segni) e archiviarla centralmente come modello. È possibile risparmiare ore di lavoro applicando semplicemente il modello corretto a eventuali lavori futuri.

 

4. Rapporti sulle suddivisioni in sezioni

Il modulo di suddivisione in sezioni consente di creare rapporti sull’assemblaggio in formato A4 o Lettera USA. Tali rapporti contengono un’immagine di anteprima del lavoro complete con bordi delle sezioni, l’ordine di assemblaggio e le dimensioni totali. Le aree di sovrapposizione verranno evidenziate ove presenti.

 

5. Opzioni di ridimensionamento potenziate 

È ora possibile ridimensionare i file immettendo le dimensioni finali, anche se non proporzionali, il che è frequente nel caso dei banner.