GS1 stabilisce i nuovi standard dei contenuti per gli elementi grafici degli imballaggi - Esko

GS1 stabilisce i nuovi standard dei contenuti per gli elementi grafici degli imballaggi

aprile 11 2013

Grafica, loghi, codici a barre, informazioni sugli ingredienti, formule e slogan di marketing… Sono elementi complessi di gran parte degli imballaggi.

Questi elementi grafici e di testo spesso passano da una persona all’altra (progettisti, dipartimento affari legali, professionisti della prestampa…) prima di finire su un’etichetta o su un imballaggio.

Ciò crea un ambiente complesso e molto difficile da gestire che implica numerose operazioni manuali di copia-incolla.  

L’alternativa alle azioni manuali di copia-incolla sarebbe rappresentata da un metodo standard di comunicazione del contenuto. Tale standard riduce i tempi di progettazione, migliora la qualità e l’efficienza. Questo è quanto la Soluzione collaborativa GS1 per gli elementi grafici degli imballaggi vuole ottenere.

 

 

 

Informazioni sulla soluzione collaborativa GS1 per gli elementi grafici degli imballaggi

In stretta collaborazione con marchi leader, studi grafici e GS1, Esko ha rivestito un ruolo fondamentale nello sviluppo del nuovo standard globale GS1 XML. Si tratta di un linguaggio e di un processo standard basato su XML che garantisce una comunicazione efficiente e senza errori tra marchi e studi grafici.

Con Dynamic Content, un plug-in di Esko per Adobe Illustrator, i dati strutturati in XML possono essere assegnati a segnalibri in un progetto master di un imballaggio. In tal modo si riduce sensibilmente il rischio di errori da parte degli operatori.

Per creare il contenuto xml in questo formato standard, i proprietari dei marchi possono scaricare lo standard BMS (Business Message Standard) “Artwork Content and Response” dal sito Web GS1.

Ulteriori informazioni sono disponibili in questa brochure oppure è possibile contattare uno specialista di Dynamic Content

 

 

 

Informazioni su GS1

GS1 (Global Standards One www.gs1.org) ) è un’associazione internazionale non-profit con membri in oltre 100 paesi. GS1 si dedica allo sviluppo e all’implementazione di standard globali e di soluzioni per migliorare l’efficienza e la visibilità a livello globale e trasversale delle filiere produttive. Il sistema di standard per filiere logistico-produttive GS1 è quello più ampiamente adottato a livello mondiale. L’esempio più noto di tali standard è quello rappresentato dai codici a barre EAN sui prodotti di consumo.