Kärcher è riuscita ad accelerare il processo del layout del 40%

La gestione dei progetti di imballaggio può essere estremamente complessa. Dalla progettazione alla stampa, gli ostacoli sul percorso sono numerosi:

  • il traffico delle e-mail in entrata e in uscita è continuo
  • le persone non commentano l'ultima versione
  • i progetti si bloccano perché gli aggiornamenti sono in attesa di approvazione
  • gli aggiornamenti di stato vengono gestiti in fogli elettronici di Excel troppo complessi

 

È evidente che si tratta di un modo di operare inefficiente e costoso. In realtà, purtroppo, sono ancora molte le aziende che utilizzano strumenti software Office standard per gestire le proprie applicazioni di progettazione.

 

Kärcher "stacca la spina"

Kärcher, l'azienda leader per le apparecchiature di pulizia, ha deciso di abbandonare questi processi manuali. Con circa 1.800 SKU da gestire, e oltre 600 progetti di packaging nuovi o da aggiornare all'anno, questo modo di operare si è dimostrato estremamente inefficiente in termini di tempi, costi e risultati.

 

WebCenter ha soddisfatto tutti i criteri

Nella ricerca di un'alternativa più semplice da utilizzare, Kärcher ha selezionato WebCenter, la piattaforma di gestione del packaging basata sul Web di Esko.

Pensato per il packaging, il software WebCenter ha reso più semplice, rapido e standardizzato il processo di progettazione degli imballaggi presso Kärcher.

 

"Oggi è sufficiente il 60% o il 70% del tempo che ci occorreva in passato. Siamo rimasti sorpresi del numero di ore che risparmiamo da quando non dobbiamo più copiare file avanti e indietro".

- Titus Helmke, Direttore Brand Management International, Kärcher, Germania

Esko
Modulo di contatto


Iscrizione
This website uses cookies and other tracking technologies. By using this website, you are agreeing to our
Privacy Policy.